Archivi tag: voto inutile

Italia: qual è il voto utile?

Alla luce di quanto accade è diventato necessario difendere l’ovvio, ossia il principio della libera scelta di ciascun cittadino italiano sul come e per chi esprimere il proprio voto.
Il diritto di voto implica infatti che esso sia liberamente espresso, e che libero sia anche il modo e il come  con cui ciascuno matura la propria scelta. È infatti importante che il voto sia il risultato di un processo mentale, logico ed anche culturale personale o maturato in discussioni libere: accese o pensose.

Non è democratico, né moderato, né civico tentare di inficiare e frustrare una scelta di cittadini mediante una propaganda suggestiva e violenta che vorrebbe valutarne l’utilità o l’inutilità a prescindere, o peggio sulla scia del bombardamento dei sondaggi.

Il sondaggio è un’arma a doppio taglio, ma entrambe le sue lame sono a favore di chi può esercitare un potere sia politico sia mediatico. In realtà se da un lato il sondaggismo fornisce informazioni, dall’altro lato suborna e influenza le scelte successive al ricevimento dell’informazione medesima.

Per scegliere in coscienza e recuperando un margine ancora possibile di libertà individuale e civile sappiamo tutti che è necessario informarsi su programmi e non ascoltare, se possibile, gli slogan.

Non è facile, ma è una strada più chiara e pulita delle altre.