Archivi tag: tag

t’appioppo un tag?

Malassatemeperde.

Non acida, perplessa un po’ mi chiedo
che senso sia chiamare in causa altrui
(togliendolo al rifugio riflessivo)
e poi ignorare, casomai risponda,
parole attente a quelle, ormai sfuggenti.
AH tag ma quanto, quanto mi sorprendi!