L’insostenibile peso dello zaino

io, testimoneButto giù queste righe perché, se ci ripenso, da bambina andavo alle elementari con una leggera cartella di tela scozzese contente 2 libri e, al massimo, 4 quaderni (righe e quadretti / brutta e bella), da ragazzina con una cartella più grande e 3 o 4 testi alla volta, da ragazza (alle superiori) coi libri sottobraccio legati da una cinghia elastica rossa e camminavo via svelta svelta. Alla fine di ogni anno i libri erano sbertucciati, consumanti, logori e con le copertine sbrindellate come le vesti della befana.
Adesso i bambini vanno a scuola con lo zaino pesante da alpini o da spedizione artica (con slitta) e finiscono l’anno con la scoliosi ma, in compenso, con due terzi del bagaglio praticamente intonso.
Da insegnante dovevo scegliere i libri di testo (adozione obbligatoria!) ma poi all’inizio dell’anno dicevo: Italiano e storia, se li avete portate quelli di fratelli o di chi ve li presta; la Divina Commedia? qualunque edizione, anche senza note, tanto vi spiego io.
Ho imparato ad odiare i manuali e ad amare i libri in versione integrale.
I manuali sono, secondo me, una speculazione, tranne eccezioni necessarie davvero, inaccettabile specie per materie in cui, comunque, si legge e commenta, si studiano autori di cui le notizie base sono analoghe su qualunque testo.
Invece sarebbe bella qualche opera in edizione economica, magari raccattata sulle bancarelle, meglio se proposta dalla curiosità del nostro studente.
Lo so, per Italiano e Storia il discorso non è, non può essere il medesimo di Matematica, Chimica o Latino: ma insomma, una qualche scorciatoia per evitare il ridicolo e lo spreco io me la studierei.
Anche perché alcuni docenti riciclano i compiti e le verifiche, no? (e a volte i ragazzi se ne accorgono)

Annunci

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...