Italia Bar Sport – la Luisona siamo noi

La nostra Italia è attualmente un po’ come il Bar Sport di Stefano Benni con le sue paste in bacheca: la meringa, il krapfen e la Luisona. Noi cittadini, impiegati o pensionati, ma non solo, siamo come quelle paste che non si mangiano, che invecchiano  lentamente e senza far fanno, modeste e dimesse, ma necessarie per far fare buona figura al Bar dove i clienti abituali sono avvezzi a vederle. Già, perché nessuno si era sognato di  mangiarle fino a che un temerario rappresentante di commercio di passaggio, ignaro e incurante del pregresso, non osa aprire la bacheca e addentare la più grossa: la Luisona.
L’incauto, tale è da considerarsi, compie un “gesto malvagio” che “conteneva già in sé la più tremenda delle punizioni […] nella toilette di un autogrill di Modena,” infatti  viene a trovarsi “in preda ad atroci dolori.”

Ebbene, signori cosiddetti giovani che ci governate insieme al solerte Padoan mettendo in cantiere tagli su tagli, compreso quello delle pensioni, attenti alle vostre asticelle. La Luisona siamo noi con i nostri stipendi modesti, le nostre pensioni guadagnate versando una vita di contributi, con le tasche esauste: roba vecchia, roba da poco, roba che nessun esperto di cibo ormai addenterebbe. Salvo errori. Ma voi e il vostro MateoRenzi pensate di rifocillarvi anche così. Anche con le paste ornamentali.

L’ errore c’è, è grave e foriero di pessime conseguenze. Vi attendono atroci dolori e fallimento non solo per noi paste avvizzite, ma anche per il vostro destino elettorale.

La Luisona, come noi, non si compra nemmeno con 80 euro. Siamo in bacheca, ma non siamo commestibili, facciamo figura e siamo utili, ma non addentateci; sì certo è possibile ridere di noi e delle nostre eventuali limitazioni fisiche e non, ma non provate a usarci e soprattutto a consumare noi e la nostra pazienza.
Leggendo questo link in cui trovate il testo di Stefano Benni, e quando vi imbattete nella parola Luisona traducete in Retribuzione o Pensione di modesta e dignitosa sopravvivenza.
E che la Luisona v’illumini a modo suo e sia su di voi.

Annunci

Una risposta a “Italia Bar Sport – la Luisona siamo noi

  1. ” Vi attendono atroci dolori e fallimento non solo per noi paste avvizzite, ma anche per il vostro destino elettorale.” magari fosse !! ma non vogliono farci votare.. forse fra mille giorni ! mi piace leggere i tuoi post .. quanto sale manca nelle teste degli italiani!!

    .

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...