CASAMURANA: ed è subito mistero

Casamurana: non le chiamino colline quando parlano dei monti dove si sarebbero schiantati i due tornado. Non colline come uno se le immagina: morbide, ondulate, rilassanti. Quelle località, adiacenti ai Monti Sibillini, Sibillini_1sono in prevalenza ardue e montagnose, spesso zone di frana, di boschi circondati da un certo selvaticume non troppo rassicurante.
Quando diciamo colline il pensiero di molti va a distese di vigneti orlati di cipressi, come accade talvolta in Toscana, o di quieti colli dolcemente declivanti e ricchi di pascoli. Non è esattamente così quella zona che ho avuto spesso occasione di sfiorare nel mio andirivieni tra Roma e le Marche, proprio nella zona di Ascoli. Quei luoghi, quelle strade attraversano paesi abbarbicati sull’Appennino, a strapiombo sul Tronto, selvatici come falchetti irritati; percorrono luoghi scoscesi irti di cespugli ma anche verdi di castagni, argillosi di calanchi corrugati e  trattenuti a stento da qualche ciuffo baldanzoso di erba, macchiati di querceti e vecchi boschi. Terre di incroci di confini regionali tra Umbria, Lazio, Abruzzo, Marche e testimoni di passaggi di popoli invasori o quasi, come testimoniano le vestigia barbariche e le strade romane.
Non le chiamino dunque semplicemente colline. Da lì può accadere di passare anche per andare in zone belle e a volte inquietanti e mai troppo facili da affrontare, ammonitrici anche nei nomi: grotta della Sibilla, Infernaccio, Lago di Pilato. Luoghi in cui è accaduto che sparissero persone, e qualche manciata di chilometri più in là che avvenissero inumani omicidi come quello della povera Melania Rea.
No, niente è convenzionale o già visto in quei luoghi affascinanti e ruvidi. Un posto in cui ci si può perdere anche solo per una nebbia improvvisa.
Come altre cose italiane, non è vero?
Tutto questo è abbastanza difficile.

Annunci

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...