Cosa fai stasera Matteo? Rottami l’Italia?

Molti di noi sono preoccupati: Renzi ha preso l’aire, stasera convincerà il PD a seguirlo nel suo abbraccio col caimano, mai così pericoloso come adesso che, tirando gli ultimi, colpisce con la coda avviluppandosi nel fango insieme a chi l’avvicina.
E d’altra parte nell’Italia, oggi sott’acqua e con tanti amici sfollati tramite i gommoni dalle loro case allagate, il fango più urgente forse non è quello mediatico-politico, ma quello che spazza via persone, case, cose, natura.
Tuttavia come non sentirsi angosciati da quello che sta accadendo: temiamo infatti che la nostra libertà possa essere seriamente compromessa come sta già accedendo ed accade in Europa e non solo. I nostri canali televisivi, i commentatori, i politici allineati e coperti, la gente per bene e di cultura, quella che, cantava Venditti, della vita non ha mai paura, sembra invece rassicurata e cavalca, ciascuno a suo modo, l’onda bigia della morta gora. Il Titanic-Italia affonda, ma si balla, ci si distrae, si brinda, si cercano consolazioni miserevoli e i violini suonano mentre l’acqua nera sale.
Penosa, ad esempio una per tuttte,  l’argomentazione: “sì però il Berlusconi è venuto nella nostra sede pd a parlare con #renzi, (#enricostaisereno !!) dunque riconosce la supremazia del pd e finalmente la politica ritorna nei suoi spazi: il confronto tra capi! ” che cito a memoria da ciò che  ha sostanzialmente detto un giulivo Fabrizio #Rondolino mi pare su rainews24 (non so più nemmeno io quale sia la trasmissione, i vari talk vanno in fotocopia).
Ma non basta:nel linguaggio renziano c’è una allarmante frequenza di termini e “concetti” (virgoletto perché si fa per dire concetti…) in cui c’è tanto azionismo e poco o nessun pensiero. Renzi usa continuamente termini come fare, agire, muoversi, rottamare, cambiare passo: sono ginnici sintomi di una pseudocultura calcistic-velleitaria molto molto sospettabile e destra : di mano e non solo.
Cosa vuol fare il novello Maramaldo dopo aver spacciato ex alleati che ora gli sono invisi ed abbracciato il caimano & gongolanti soci?  Vuol rottamare l’Italia?
Non sarà, temo, una gran fatica: sta già cadendo a pezzi e dunque davvero piove sul bagnato come scrive Anna Lombroso.

Annunci

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...