Stabilità: il tuo nome è libertà?

Dubbio dei dubbi:#leggelettorale: ok la stabilità ecc ecc, ma davvero c’azzecca la#stabilità con la democrazia? A me sembra che il saper subito chi ha “vinto” e chi ha “perso”,o avere una perdurante ordinata stabilità non sia necessariamente rassicurante. In realtà la storia ha dimostrato come non ci sia nulla di più stabile delle dittatura (almeno fino alla morte, violenta del tiranno). Sentendo sbandierare in modo compulsivo la repulsione verso un sistema elettorale proporzionale (e che rappresenti quindi quanti e quali siano gli orientamenti reali dei cittadini) e sponsorizzare invece una legge elettorale che ci dica “la sera stessa chi ha vinto e chi ha perso”, per darci “un governo che vada avanti” e che possa “governare stabilmente” appare lecito nutrire il dubbio che ci stiano preparando ad una dittatura materasso, anestetizzata, in cui ci adagiamo come un presepio permanente di poveri decerebrati.
C’e da chiedersi perciò se sia preferibile una instabilità democraticamente attiva, partecipata, creativa, intelligente, dialettica, critica, costruttiva o una marmorea stabilità Lettiana (o meglio al-letta-nte) filofinanziari, filorenziana. In fondo un paio di ventenni li abbiamo già visti, e non sono stati un consolante vedere, nè ci hanno portato verso magnifiche sorti e progressive, ma nel pantano in cui ci dibattiamo, ahimè, abbastanza debolmente.

Annunci

2 risposte a “Stabilità: il tuo nome è libertà?

  1. La penso come te, e devo dire sono un po’ spaventata, rivoglio la libertà senza anestesia.
    ernestina.
    grazie.

  2. sono d’accordo: la stabilità è l’interesse da pagare da parte dei normali cittadini : al potere economico che detta legge : l’uomo da combattere è quel profilo vitreo di Draghi , italiano di nascita , americano di adozione che con i suoi banchieri e uomini di fiducia comanda le sorti dell’europa :.. la peste dei banchieri padroni lo colga .. di modo che possa pensare a curarsi e preoccuparsi della sua salute come fanno tutti oggi !!

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...