Archivi del giorno: 29 gennaio 2013

ITALIA MIA : dialogo tra Italici e Italia

Italico medio:
“Italia mia che vedi debuttare
in politica pure i settantenni
e quei che n’hanno ottanta, a non sbagliare,
stanno arroccati sui più alti scranni,
ti guardi intorno, Italia depredata,
e vedi sanguisughe affezionate
cantarti l’Inno e pronti ad intascare
i lauti contributi elettorali.
Italia Italia, uniti nella lotta,
eravamo già tanto tempo fa,
e, adesso siamo in piena bancarotta,
ce manca er fiato pure per strillà.”
 Italia:
“Gratis e pe’ amore non verrà nessuno
a fa’ girà la ruota del destino;
c’è chi ruggisce e c’è chi conta carte
c’è chi zompa e pure chi promette
de favve tutti allegri e cojonati
Fiji d’Italia che ve devo dire?
Se manca er fiato dateve ‘na mossa
staccate la tv e… alla riscossa!”
Italico medio
“E pe’ quelli che scrivono giornali
pubbliche punizzioni corporali?”
Italia
“Ma no, solo ‘na cosa leggerina
campà con ‘na penzione da nonnina.”