Centomila, una, qualcuna – Notecellulari di Mariaserena Peterlin

Il 30 Ottobre del 1996, alle 13.04 ho aperto questo  mio primo Blog: notecellulariDisegno Nicola_03 002 iniziando la mia navigazione ed esperienza di blogger. Senza nessuna erudizione o informazione in materia ho chiesto le istruzioni base ad Elena, mia figlia, che mi ha semplicemente passato l’indirizzo di splinder e mi ha detto: registrati, trovi tutto man mano che vai avanti. Ho scelto il mio avatar, la foto qui a fianco, e mi sono buttata. L’idea iniziale era quella di dare visibilità al mio primo libro “La mia classe non è doc” che non avevo ancora stampato e, pur avendo provato senza convinzione a inviare a quattro editori, mi scocciava continuare a proporre come una postulante. 
"Farò da me" pensai. Qui dovrei aprire una parentesi, cosa che non farò, sulle recenti scelte editoriali relative a scuola e dintorni. Fatto sta che l'avventura ha preso molte altre direzioni.

Insomma da quella data è accaduto molto e potrei raccontarne tante.
Scrivo queste righe solo per trasmettere e partecipare la mia soddisfazione e gioia per aver fatto questa scelta che mi ha permesso di incontrare moltissime persone, di scambiare idee, di incrociare percorsi e di imparare.

Oggi il contatore di Notecellulari, blog capostipite degli altri aperti nel tempo su varie tematiche tocca i 100.000 contatti. Per quel che vale o non vale un contatore, io lo considero comunque un punto di partenza. E va bene così.
 

Per festeggiare mi sono riletta il primo commento ricevuto, quello di Davide un mio ex-alunno che mi scrisse:
allora sono le 0.40 e io sto qua a leggere ^_^ mi sono divertito parecchio hehehe!!! grande grande ho anche provato un po’ di nostalgia nel fatto di non stara piu in classe con lei e poi mi fa strano vedere di quante cose lei più che altri sia riuscita a capire e vedere in noi. 
ciaooooo!!!!”

Annunci

5 risposte a “Centomila, una, qualcuna – Notecellulari di Mariaserena Peterlin

  1. Che dire, tantissimi complimenti. Per me che l'ho conosciuta, tra i banchi di scuola, nella fortuna di averla come Insegnante, ritrovare dopo un pò di tempo la sua Voce in rete è stato emozionante e gratificante. In più ho imparato a conoscere ed apprezzare una Voce diversa, nitida e sonora, chiara e determinata. Allora grazie ai blog e grazie alle nuove possibilità di cogliere Voci.

  2. … e pensa alla mia emozione di ritrovare te, ed altri dei miei ragazzi, fatti uomini e donne, presi dai loro problemi, dal lavoro, dalla vita insomma ma ancora disposti a dedicarmi la loro attenzione.
    Grazie con affetto!

  3. "fatti uomini e donne". Già..siamo cresciuti ma , come direbbe Vasco Rossi (cantava già allora !!) ….io sono ancora qua ! Eh già!

    Ora posso dirtelo (che fico darti del "tu")…questo Blog ha contribuito a farti conoscere come persona e quindi è stato utile, Magari è stato utile anche a me.
     Io non penso più solo alla Prof. ma a Maria Serena come persona in senso più ampio.
    ..e magari tu hai scoperto che Andrea non è più (solo) quello che faceva polemica sempre e comunque. Ma che Andrea è cresciuto, qualcosa di buono ogni tanto la combina e che forse è un po' migliorato (spettacoli teatrali a parte).

    >Ti saluto con affetto
    Andrea

  4. Di questo mi piacerebbe parlare con te e con voi, i miei ex ragazzi. Noi prof pensiamo di capire, di poter giudicare, di avere un'idea giusta di "voi". Ma quanto ci sbagliamo !
    Voi, dal canto vostro, ci vedere come (sono parole tue) il nemico, e non sempre ci permettete di conoscervi per come siete.
    Poi la vita cambia voi, cambi noi e spariglia tutto il gioco.
    e ci ritroviamo, e siamo ancora qua… e già… uguali e diversi.
    Mi piacerebbe davvero approfondirre

  5. Sarebbe molto interessante approfondire ! Ma credo anche che sia inevitabile che uno studente continui a vedere il prof come "il nemico" ed il prof continui a vedere lo studente come uno studente (di cui si conosce tutto). E' il gioco delle parti!
    Per cambiare la reciproca opinione dovrebbero incontrarsi fuori dal contesto (anche temporale) scolastico. Io questa possibilità l'ho avuta e ne sono contento.

    …V per Valle !!

    Ciao, Andrea

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...