PROF & figuracce in TV- MA LA SCUOLA CHE FUNZIONA è un'altra – di MARIASERENA PETERLIN

SU RAI NEWS 24 ( e rai 3) : Finardi musicista, Costantini Università dell’Aquila, e una docente di un Liceo di Roma di cui si tace per pudore

Se è male non dar voce alla scuola può accadere che farla parlare sia peggio.
Pochi giorni fa a “Il caffè” il giornalista Corradino Mineo ha dedicato qualche minuto alla scuola. Si parlava della riforma dei Licei con tre ospiti: il musicista Eugenio Finardi,la dott.ssa Costantini dell’Università dell’Aquila e una docente di un Liceo di Roma.

In estrema sintesi:

Eugenio Finardi ha detto una cosa meravigliosa: è importante non solo l’insegnamento della musica (iniziando dai piccoli di 5 anni) in sé e lo studio di uno strumento musicale, ma anche la correlazione che si stabilisce tra la musica e tutto l’apprendimento perché la musica apre la mente anche a concetti matematici e logici ed induce imparare con gioia.

La ricercatrice Costantini dell’Univ. dell’Aquila (Matematica) ha espresso un concetto alto e fondamentale sottolineando sì l’importanza dello studio dell’italiano perché gli studenti hanno difficoltà a comprendere e a comunicare ma soprattutto (e qui la cosa è davvero interessante!) che la scuola deve insegnare a ragionare e non a memorizzare; ha detto che la matematica non si apprende memonicamente cercando applicare regole inutili, ma ragionando.

Con la docente di Liceo di Roma, invece, dal volo della musica e della ragione si è finiti ad un maldestro rasoterra: si è esibita infatti nella solita penosa lamentazione: “io appartengo a un liceo prestigioso, ma oggi la preside ci nega perfino le fotocopie per gli scrutini, ci chiedono tre giustificazioni se ci assentiamo, una volta sì che si faceva cultura, ora si parla solo di soldi!
Da sprofondare.

Ho pensato con amarezza che i casi sono due: o la prof di Roma è stata scelta con oculata malizia oppure la scuola si dovrebbe dare una regolata. Non è possibile che, ottenuti pochi minuti in una delle trasmissioni Rai di maggiore ascolto, un’insegnante faccia una così repellente figura. Ribelliamoci! Non commento il suo aspetto, ognuno si presenti come crede, ma almeno non si vada in tv a nome di una categoria a esprimere querule e petulanti banalità.

Conclusione?

Eccellenti Finardi e Costantini.

Insopportabile la prof e dunque distinguiamoci! Ma per farlo basta con il buonismo, le coperture, il tono medio e ammiccante, il sussurrare. La ribellione intellettuale è necessaria e i toni non vanno abbassati, contro la mediocrità occorre parlar chiaro. 

Non è quella del "prestigioso" liceo, evidentemente in questo caso ammuffito la scuola che vogliamo salvare. W la scuola che funziona. Anzi invito tutti. Stiamo facendo cose qualificanti, nuove e importanti. Molto diverse.

Annunci

40 risposte a “PROF & figuracce in TV- MA LA SCUOLA CHE FUNZIONA è un'altra – di MARIASERENA PETERLIN

  1. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  2. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  3. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  4. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  5. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  6. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  7. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  8. Quando la scuola si fa male da sola.
    Dobbiamo farci sentire … con voce alta, decisa, squllante

  9.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  10.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  11.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  12.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  13.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  14.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  15.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  16.  La nostra è una musica ribelle! 
    Avanti con  la ribellione della ragione contro la muffa conformista di chi non ama che se stesso e il suo cervello colesterolitico !

  17.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  18.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  19.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  20.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  21.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  22.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  23.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  24.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna

  25.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  26.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  27.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  28.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  29.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  30.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  31.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  32.   Maria Serena, 
    ti sento molto determinata e piena di passione. Hai ragione, il senso di impotenza che si prova qualche volta é insopportabile, e non solo a proposito di scuola. L’importante é renderlo fertile..e tu lo stai facendo!
    Un abbraccio
    Susanna Garavaglia(non ho capito perché sono un "utente anonimo"..ma forse dovrei iscrivermi da qualche parte.)

  33.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  34.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  35.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  36.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  37.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  38.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  39.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

  40.  Susanna grazie 🙂
     Puoi iscriverti su splinder, ma non ti preoccupare.
    Però se vuoi lascia il link della tua attività su web. Il tuo lavoro nel  mondo dell’educazione è importante e profondo.
    Ciao!

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...