La Grecia è vicina?

La rivolta degli studenti in Grecia ha assunto connotati tragici e drammatici. E’ sempre interessante osservare i movimenti di protesta giovanili anche perchè, in questo caso, non esprimono solo la protesta studentesca, ma anche quella di disoccupati, precari ed emarginati. Tutta una ampia fascia sociale prossima alla povertà e che perde la speranza verso il proprio futuro.
Dunque un’ampia realtà sociale.
La situazione dei giovani, o meglio della generazione tra i venti e i trentacinque-quarant’anni anche in Italia non solo non lascia spazio alle illusioni, ma sovente è drammaticamente frustrante e ingiusta. La politica, i sindacati e il mondo del lavoro hanno deciso che i giovani non hanno diritto alla stabilità, al riconoscimento di un’autonomia economica e a una vita volta al raggiungimento di obbiettivi.
Arriva il momento in cui il torto e la ragione, le cause e i colpevoli contano poco.
Arriva il momento in cui può scoppiare una protesta violenta e non controllabile.
Spero che questo non accada anche in Italia dove tuttavia molti giovani attualmente reggono alla sfida della povertà solo grazie all’aiuto delle sempre più anziane famiglie.
Ma i molti ammortizzatori, più o meno artificiali, della condizione di infelicità impediranno per sempre una rivendicazione così vicina ai principi del celebratissimo documento sui diritti dell’uomo di cui ricorre il sessantesimo anniversario?
Credo che un progetto di riforme importanti in questa direzione sia ormai vicino al tempo massimo di attesa possibile.
Annunci

2 risposte a “La Grecia è vicina?

  1. che angoscia… e quel povero ragazzo ucciso nello scontro..che amarezza…
    ma poi in italia le cose vanno meglio? siamo davvero allo sfacelo, l’economia è un disastro,e la buona l’istruzione sta diventando un lusso…dove andremo a finire

  2. che angoscia… e quel povero ragazzo ucciso nello scontro..che amarezza…
    ma poi in italia le cose vanno meglio? siamo davvero allo sfacelo, l’economia è un disastro,e la buona l’istruzione sta diventando un lusso…dove andremo a finire

scrivi il tuo commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...